Area Riservata

Entra nella tua area riservata per interagire con il nostro staff commerciale e tecnico

Assistenza H24

Assistenza prioritaria mediante l'apertura di ticket e contatto diretto con il nostro servizio clienti.

Stato dei servizi

Visione in tempo reale dello stato dei tui servizi di connettività

Accesso Clienti

AREA CLIENTI

1° Rapporto Auditel-Censis

“Convivenze, relazioni e stili di vita delle famiglie italiane”

Il primo, innovativo, rapporto Auditel-Censis “Convivenze, relazioni e stili di vita delle famiglie italiane” pubblicato qualche giorno fa permette di fotografare la società italiana e di individuare i cambiamenti la riguardano.

Tra i vari dati vi evidenziamo informazioni specifiche sui rapporti tra gli italiani e la tecnologica, compresa quella che permette di accedere alla Rete, di cui Arcolink si fa primo attore in Toscana. Il capitolo 3.2 del rapporto, intitolato Connessi, tutti, sempre e ovunque, evidenzia come una connessione ad Internet sia presente nelle case di 8 famiglie su 10.
 
Lo studio ci conferma che l'82,2% delle famiglie italiane possiede un collegamento ad Internet, di cui quasi la metà (49,6%) utilizza una connessione definibile a banda larga, ovvero ADSL (41,7%), con fibra ottica (6,9%) o via satellite (1%). Esistono tuttavia fattori geografici e sociali che condizionano la possibilità di accedere alla rete con connessioni ad alta velocità: ad essere penalizzate sono sono le regioni del Sud e le famiglie a basso livello socio-economico, dice il rapporto.

 
Il 17,8% degli italiani rimane invece disconnesso, pari a circa 4,3 milioni di persone e la percentuale di italiani disconnessi aumenta con l’avanzare dell’età: le famiglie non connesse con capofamiglia al di sotto dei 34 anni sono il 2,1%, percentuale che aumenta al 4,3% per quelle guidate da un capofamiglia dai 35 ai 64 anni e aumenta al 41,4% in quelle degli over 65.

fonte: http://www.censis.it/censis/browse/7?shadow_comunicato_stampa=121170