Assistenza e supporto
Verifica copertura
assistenza@arcolink.it
0571 1738110
Speed test
I nostri social

Arcolink Telecomunicazioni

FWA : La rete ultraveloce che arriva via radio

La soluzione wireless (FWA) ha tracciato la strada per combattere il digital divide nelle aree del Paese che è difficile (a poco conveniente) raggiungere.

Nell’era del 5G e delle connessioni superveloci ci sono ancora molte zone del Paese, troppe, che sono prive di servizi di benda larga. Non solo aree rurali ma anche molti comuni a ridosso delle città metropolitani e molte zone turistiche e residenziali. Arcolink come altri operatori di telecomunicazione, per queste aree non hanno mai rappresentato un business interessante ha raccolto la sfida di portare internet a chi non ce l’ha.

Arcolink è nata nel 2010 con una missione chiara: portare internet dove gli altri non arrivano in Toscana, garantendo a tutti il diritto alla connessione, a prescindere dalle caratteristiche orografiche del territorio circostante e sta creando una rete proprietaria per la copertura del paese.

 

Una missione che oggi è ancora attuale, soprattutto dopo l’attenzione che la pandemia ha riportato sul tema del digital divide.

 

La strategia del Pnrr ha di fatto segnato un cambio di approccio del Governo. Il ministro Colao ha parlato di rapidità di esecuzione e neutralità tecnologica, aprendo quindi a soluzioni alternative al1’Ftth (Fiber to the Home) che nel Piano Banda Ultra larga ha evidenziato tutti i suoi limiti realizzativi nelle aree più marginali del Paese. Per poter accelerare un processo di rivoluzione digitale inclusivo ed efficiente è fondamentale investire sulle tecnologie che permettono di abilitare la fruizione di servizi di qualità non soltanto nelle grandi città. Sotto questo punto di vista, l’Fwa, tecnologia che utilizza le frequenze radio per la copertura dell’ultimo miglio, rappresenta senza dubbio una grande opportunità, poiché permette di portare in tempi rapidi connessioni ultraveloci anche dove non è possibile il passaggio delle reti fisiche per motivi tecnici o di scarsa convenienza economica degli operatori. Per questo motivo l’Fwa rappresenta il più importante acceleratore del processo di digitalizzazione nelle aree interne rurali del Paese.