FAQ Connessione internet senza fili

Quali sono i vantaggi offerti da una connessione Wi-Fi ?

Il principale vantaggio è quello di servire le numerosissime zone non ancora raggiunte da ADSL via cavo. Inoltre, grazie alla semplicità della tecnologia utilizzata, la connessione Wi-Fi costituisce un vantaggio anche per chi vive in zone coperte da ASDL via cavo, con un abbattimento dei costi di connessione.

Cosa significa Wi-Fi ?

Il Wi-Fi é un protocollo di trasmissione wireless, ovvero senza l'ausilio di fili, per il supporto di reti ad alta velocità che consente di utilizzare internet in qualsiasi postazione senza necessità di usare cavi sparsi per tutta la casa o l'ufficio.

Quali attività eseguirà l'installatore convenzionato ?

  • Verrà predisposta una staffa per il fissaggio dell'antenna nel punto individuato (se non si usa il palo antenna tv, va tenuto presente che il palo/supporto deve avere un diametro compreso tra 30 e 48mm e una lunghezza utile di 40cm per il fissaggio dell'antenna)
  • Verrà posato un cavo utp categoria 5e tra il punto in cui va messa l'antenna e il/i pc
    N.B.: non occorre che sia disponibile l'alimentazione 220v nel punto in cui viene posizionata l'antenna. Occorre invece una presa disponibile nelle vicinanze del pc.

La mia locazione è coperta dal vostro servizio ?

Il servizio ARCOLINK copre le provincie di Firenze, Pistoia, Prato, Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara. Se vuoi consultare i comuni coperti vedi mappa di copertura .

Com'è fatta l'antenna ?

Si tratta di un pannello 33x33cm, di seguito alcune foto esplicative:

 

Eventi atmosferici possono influire sulla qualità del servizio ?

No, i normali eventi atmosferici (pioggia, nebbia, neve, vento) non influiscono sull'intensità del segnale e sulla qualità della connessione.

È possibile collegare più computer alla vostra connessione ?

Certamente, é possibile collegare quanti computer si desidera alla nostra connessione o direttamente a un armadio di rete.

Come configuro la connessione ARCOLINK sul mio computer ?

In generale i nostri apparati sono dotati di DHCP, quindi è sufficiente collegare il pc al CPE. Nel caso in cui ci fosse necessità, è possibile configurare manualmente l'indirizzo ip pubblico.

È possibile collegare un access point o un router Wi-Fi per la connessione wirless in casa ?

  • E se sì, si deve utilizzare un modello specifico ?

    Sì, é possibile collegare access point o router ed é possibile usare il modello che si preferisce.

Come faccio a richiedere l'attivazione del servizio ?

Se si tratta di un privato, per procedere all'attivazione è *OBBLIGATORIO* compilare il nostro modulo di attivazione.
Se si tratta invece di un'azienda è necessario compilare il modulo di attivazione riservato alle aziende.

Quali sono i tempi per l'attivazione del servizio ?

Generalmente l'installatore completa l'installazione nel giro di massimo 10-15 giorni.

La connessione ARCOLINK dispone di banda minima garantita?

Si, la banda minima garantita di ciascuna connessione è indicata sul listino nella colonna MCR.

ARCOLINK di Next.it è autorizzata a fornire l'accesso ad internet tramite WiFi ?

Il Ministero delle Comunicazioni, in base al Codice delle Comunicazioni Elettriche (Dlgs 1° agosto 2003, n. 259) e al Decreto Landolfi (4 ottobre 2005) ha stabilito che è possibile fornire accesso ad internet tramite WiFi, alle seguenti condizioni:

  • Essere iscritti al R.O.C. (Registro degli Operatori di Comunicazione): ARCOLINK è iscritto con numero di iscrizione: 19288.
  • Inviare entro 30gg al Ministero della Comunicazioni aggiornamenti su nuovi ripetitori presenti o viariazioni sugli esistenti.
  • Le apparecchiature che saranno installate in ordine all'erogazione del servizio, sia per quanto riguarda le stazioni base, sia per quanto riguarda la sede dell'utente devono essere correttamente immesse sul mercato.

È doveroso inoltre puntualizzare che le installazioni, l'allacciamento, la manutenzione ed il collaudo dell'impianto interno non richiedono conformità al D.M. 314/92 in quanto si tratta di apparecchiature di uso libero.

L'ISP è tenuto inoltre ad operare in conformità al Decreto Pisanu (DM 16 agosto 2005) in ordine al contrasto del terrorismo internazionale.

Bisogna inoltre precisare che secondo il parere del Ministero delle Comunicazioni e delle Direzioni Tecnico Scientifiche delle ARPA da noi contattate, gli impianti per servizi WiFi non sono disciplinati dall'art. 87 del D.Lgs. 259/03, non è quindi prevista la necessità di una valutazione radioprotezionistica.

Come posso ottenere il contratto ?

Il contratto per i privati può essere scaricato cliccando qui.
Il contratto per le aziende può essere scaricato cliccando qui.

Il documento per i termini e le condizioni si può scaricare da questa pagina.

Come posso attivare il pagamento a mezzo RID (addebito diretto su conto corrente) ?

per attivare il pagamento RID abbiamo bisogno che:

  1. ci comunichi le coordinate IBAN del suo conto corrente (attenzione perché l'intestazione e il codice fiscale del conto devono corrispondere allo stesso intestatario della connessione)
  2. ci deve mandare il nuovo modulo d'ordine (con la parte RID) che può scaricare cliccando qui.

Posso attivare il pagamento a mezzo RID su un conto corrente Bancoposta ?

Purtroppo NO. Poste Italiane permette di eseguire addebiti diretti su conto corrente solo alle aziende/enti che hanno stipulato un'apposita convenzione con Poste italiane. Allo stato attuale inoltre tutte le convenzioni di Poste Italiane sono state sospese per alcune frodi subite da correntisti Bancoposta.

La soluzione altenativa è pagare tramite bonifico bancario.

Ho richiesto il pagamento a mezzo RID ma mi viene chiesto di pagare tramite bonifico, come mai ?

Prima che diventi possibile incassare a mezzo RID dobbiamo attendere che la vostra banca ci autorizzi per via telematica ad eseguire i futuri addebiti sul conto: la cosiddetta procedura di allineamento elettronico archivi. La tempistica per questa operazione è piuttosto variabile.

Nel caso in cui la vostra richiesta non sia ancora in stato "Richiesta autorizzata dalla Banca" e la scadenza del preavviso sia prossima è preferibile eseguire il pagamento a mezzo bonifico bancario.

Nel caso dobbiate saldare un preavviso di fattura la cui scadenza è precedente alla conferma attivazione del RID lo stessa va pagato a mezzo bonifico bancario. Non è possibile richiedere pagamenti RID per fatture già scadute.

ARCOLINK applica dei filtri sul traffico internet? ARCOLINK limita il traffico P2P o il VoIP?

Assolutamente NO.

Internet è un mezzo di comunicazione che unisce milioni di persone da ogni parte del mondo, indipendentemente da confini geografici e leggi nazionali, è quindi libero per definizione.

La nostra azienda per propria filosofia non applica alcuna forma di discriminazione del traffico, nè per servizio, nè per fornitore di contenuto.

In caso di saturazione temporanea di una tratta la banda disponibile viene divisa tra gli utenti in base al profilo di MCR sottoscritto.

Ho perso i dati della mia connessione (IP pubblici, server SMTP etc) come faccio a recuperarli?

 

È possibile recuperare tutti i dati tramite l'area clienti (vedi box a sinistra).

Quanto consuma l'antenna ARCOLINK?

Il consumo dipende dal traffico dati sviluppato. In sostanza l'antenna ha un consumo base "a riposo" che poi sale nel caso venga sviluppato del traffico continuativo da/verso internet.

Da alcune misurazioni eseguite, comunque il consumo è risultato sempre inferiore ai 5Wh.

La connessione ARCOLINK è più veloce del mio attuale modem analogico/ISDN ?

Il modem analogico consente, in condizioni di linea ideali, una velocità di 56kbit/s. Il collegamento ISDN consente una velocità di 64kbit/s.

Si può quindi calcolare subito che la più piccola connessione ARCOLINK (640/128kbit/s) è almeno 10 volte più veloce.

Va tenuto inoltre presente che la connessione ARCOLINK fornisce una banda minima garantita (MCR) cosa che le connessioni analogiche/ISDN normalmente non forniscono.

Come posso utilizzare al meglio i programmi peer-to-peer e di scambio file ?

Per utilizzare al meglio questo tipo di programmi, o in generale i programmi che richiedono un accesso diretto al computer da internet, è necessario impostare al sistema l' indirizzi ip pubblici che ARCOLINK mette a disposizione per ogni connessione.

Posso richiedere l'apertura delle porte sull'antenna (nat, port-forwarding) ?

No, non sono previste personalizzazioni sulla CPE/antenna. Per applicazioni che necessitano di tali impostazioni, leggi la domanda precedente.

È possibile realizzare un'installazione condominiale/multiutenza con un'antenna unica?

Visita la pagina dedicata al servizio: Wifi condominiale