Area Riservata

Entra nella tua area riservata per interagire con il nostro staff commerciale e tecnico

Assistenza H24

Assistenza prioritaria mediante l'apertura di ticket e contatto diretto con il nostro servizio clienti.

Stato dei servizi

Visione in tempo reale dello stato dei tui servizi di connettività

Accesso Clienti

AREA CLIENTI
Home / Installazione antenna Arcolink

Installazione antenna Arcolink Arcolink

Il canone del servizio include l’installazione dell’antenna standard ARCOLINK in comodato d’uso gratuito, indispensabile per poter usufruire del servizio.

L'antenna viene installata da un tecnico autorizzato ARCOLINK.

E’ fondamentale che l’installatore possa salire sul tetto (sarà quindi indispensabile che l’accesso ad eventuali botole, terrazzi, etc. sia disponibile) e che le chiavi necessarie siano a disposizione. Anche eventuali comunicazioni o permessi da richiedere all’amministratore/condominio dovranno essere gestiti anticipatamente.

L'installazione standard include il montaggio dell'antenna su un supporto già esistente sul tetto/balcone e la posa del cavo fino a una lunghezza massima di 20 metri. L'intervento compreso nel prezzo prevede fino a massimo 2 ore di lavoro del tecnico.

E’ possibile che siano necessari interventi non previsti dall’installazione standard, come l’aggiunta di un palo, la sostituzione dello stesso qualora non fosse adeguato, l’aggiunta di metri di cavo, ulteriore manodopera o altri interventi necessari alla buona riuscita dell’installazione.  In questo caso tutto ciò che non è previsto dall’installazione standard, verrà illustrato e preventivato dal tecnico certificato, e sono già contemplati nel contatto di attivazione del servizio.

 

PRECISAZIONI INERENTI IL SERVIZIO DI INSTALLAZIONE ANTENNA (valide anche per la gestione guasti e la disinstallazione apparati a fine contratto):


  • L’intervento di sopralluogo/installazione dell’antenna (come pure gestione guasto/disinstallazione) viene effettuato esclusivamente in orario d'ufficio (da Lunedì a Venerdì, dalle ore 9:00 alle 18.00).
  • Le 2 ore di lavoro sopra menzionate si intendono a partire dall'arrivo del tecnico presso la sede di installazione. L'intervento prevede una sola uscita del tecnico compresa nel prezzo.
  • Tali 2 ore di intervento sono valide solo in caso di uscita di un singolo tecnico . Nel caso di intervento di 2 o più tecnici, invece, il costo di installazione comprende 1 ora solare di lavoro dell'intera equipe di installatori.
  • Come anticipato, è compreso nel prezzo un cavo fino a 20 metri di lunghezza. Se vi fosse la necessità, per esempio, di un cavo di 25 metri, il cliente pagherà all'installatore la sola differenza (es: 5 metri). In ogni caso non si consigliano, per ragioni tecniche, collegamenti che superino gli 80/90 metri di lunghezza.
  • Il tecnico è tenuto a gestire l'installazione con attrezzatura standard regolamentata dal testo unico sulla sicurezza sul lavoro (ad esempio in relazione alla lunghezza massima delle scale utilizzabili o il loro posizionamento).
  • Se l'esigenza del cliente è quella di andare oltre questi standard, sarà necessario adottare tutti gli accorgimenti debiti per poter completare il lavoro in sicurezza: ogni ulteriore costo relativo sarà a carico del cliente finale. In caso contrario (come previsto dal contratto) non sarà possibile procedere con l'attivazione e il tecnico dovrà chiudere con un "KO" l'intervento.
  • La configurazione della rete o di apparati quali router o personal computer del cliente non è compresa nel prezzo.
  • Il servizio di sopralluogo deve essere effettuato dal tecnico con tutte le tipologie di antenna previste dal servizio e può essere effettuato preventivamente rispetto al giorno di attivazione con un costo aggiuntivo di 40€.


PRECISAZIONI INERENTI L'EVENTUALE GUASTO

I possibili guasti si dividono in 3 categorie:
  • Guasto riconducibile direttamente a ARCOLINK/NEXT.it. Il guasto in questo caso risulta "in garanzia", dunque non viene richiesto nessun costo ulteriore al cliente (salvo quanto specificato nel punto precedente). Esempio: caso di antenna con problema di fabbrica (diverso il caso di un danno all’antenna provocato direttamente o indirettamente dal cliente o comunque da personale non esplicitamente autorizzato da Next.it).
  • Guasto riconducibile al tecnico installatore. Anche in questo caso, l'intervento di riparazione è effettuato in garanzia.
  • Guasto "causa cliente". Come indicato nello specifico art. 28 e 29 delle condizioni generali di contratto, questa tipologia si verifica nel caso in cui, ad esempio, vi sia presenza presso il cliente di eventuali prodotti tecnicamente non compatibili, errata configurazione sulla rete dell’operatore, personal computer e/o router del cliente non correttamente configurati o con problemi tecnici, mancanza di alimentazione elettrica all'antenna, cavo ethernet danneggiato o interventi meccanici (spostamento/ripuntamento) sull'antenna operati direttamente dal cliente o indirettamente per eventi naturali, reset dell’antenna tramite pressione dell’apposito pulsante sulla stessa.

In tal caso l'intervento del tecnico viene definito come "a vuoto". L'intervento a vuoto, quindi, si configura nel caso in cui, a seguito di un reclamo del cliente riguardante la rete di Next.it, venga accertato che questa è funzionante ovvero che il malfunzionamento è indotto da cause non imputabili a Next.it stessa.

Ricordiamo che, in caso di intervento “causa cliente”, Next.it, appunto, interviene - laddove possibile - a ripristinare il servizio, addebitando al cliente, a titolo di rimborso dei costi sostenuti, un importo pari a 70,00€ (IVA inclusa) per un’ora di lavoro, con l’aggiunta di eventuali costi aggiuntivi contemplati nell’allegato del contratto e ad un costo di 35€ l’ora per le ore aggiuntive